Table of Contents Table of Contents
Previous Page  132 / 268 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 132 / 268 Next Page
Page Background

Un collegamento sicuro tra

presa da terra e rete di bordo

Una connessione elettrica sicura tra la banchina e l’imbarcazione è una parte essenziale

dell’impianto elettrico. L’isolamento galvanico tra la terra e l’impianto di bordo previene le

corrosioni dei metalli.

Sia la tecnologia HF dei trasformatori Mass GI che quella a 50Hz della serie IVET offrono una protezione

completa contro la corrosione galvanica. Vedi pagina 248 per maggiori informazioni al riguardo.

Scegli il trasformatore di isolamento più appropriato al tuo impianto:

Trasformatore leggero Mass GI

n

Tecnologia switching alta frequenza di ultima generazione.

n

Leggero e compatto.

n

Funzione Soft Start integrata.

n

Range ingresso da 90 a 255 V e da 45 a 65 Hz.

n

Le unità possono essere collegate in parallelo.

n

Maggiore efficienza = minor sviluppo di calore.

Serie IVET heavy-duty

n

Trasformatori di isolamento alta

qualità senza cassa per installazioni

personalizzate (la cassa è opzionale).

n

Optional Soft Start, in cassa di

materiale sintetico.

n

Potenze da 2.5 kW a 22 kW.

“Al Harrington ha incaricato la Nexus Yacths della costruzione

di un fast cruiser tecnologicamente avanzato, un catamarano

per lunghe navigazioni. Dopo un’approfondita ricerca

sugli impianti elettrici, Al concluse che una combinazione

tra Digital Switching CZone ed elettronica di potenza

Mastervolt fosse la scelta migliore per lui. Waterline Systems

è stata incaricata della progettazione e dell’installazione

dell’impianto. Sessantotto componenti CZone e venticique

componenti MasterBus sono stati integrati utilizzando

l’Interfaccia CZone MasterBus Bridge. Dopo un anno e mezzo

di navigazione siamo lieti di poter dire che questa è stata una

grande scelta. L’impianto ha dimostrato di essere affidabile,

flessibile e di utilizzo intuituivo. Un clamoroso successo che

ha reso felici, sia il cantiere, che l’armatore.”

STRUAN BUTLER, MANAGING DIRECTOR

WATERLINE SYSTEMS, SUD AFRICA

DICONO DI NOI

PRODOTTI

|

CONNESSIONE

132