Table of Contents Table of Contents
Previous Page  239 / 268 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 239 / 268 Next Page
Page Background

BATTERIE

Conclusioni e

raccomandazioni

n

La bassa resistenza interna delle

batterie AGM le rende particolar­

mente adatte ad alimentare winches,

salpancore ed eliche di prua, per

l’avviamento di motori e per un

limitato impiego ciclico.

n

Le batterie al Gel sono

particolarmente adatte come

batterie servizi, per il fatto

che possono essere caricate

velocemente ed hanno una lunga

durata, anche con molti cicli carica/

scarica. Come batteria servizi puoi

scegliere sia un modello 6 Volt, che

la versione 12 Volt, 24 Volt o 2 Volt.

n

Le batterie agli Ioni di Litio permet­

tono di risparmiare fino al 70 % in

ingombri e peso, durano tre volte più

a lungo e possono essere ricaricate e

scaricate molto velocemente, e 2000

cicli di carica in uso normale.

n

Le batterie Mastervolt sono comple­

tamente senza manutenzione e, in

circostanze normali, non rilasciano

acido e non producono pericolosi

gas. Sono facili da installare dovun­

que a bordo, come vicino alla sentina

o nella sala macchine (è possibile

una riduzione della durata a causa

di temperature più alte). Speciali con­

tenitori della batteria o ventilazione

esterna di solito non sono necessari,

essendo sufficiente la ventilazione

naturale.

I sostanziali vantaggi offerti dalla tecnologia agli Ioni di Litio rispetto alla

tecnologia piombo acido, hanno fatto sì che l’impiego delle batterie agli Ioni

di Litio si stia progressivamente estendendo.

Quando si pensa di sostituire un banco batterie al piombo acido con un banco batterie

agli Ioni di Litio, è necessario tenere in considerazione un paio di aspetti importanti.

Sebbene si utilizzi in questo caso il termine ‘rimpiazzo’, le cose non sono così semplici.

Per ottenere il meglio dalla batterie agli ioni di Litio, segui le condizioni operative

raccomandate. Per quanto i prodotti siano impostati per fare questo in modo

automatico e sicuro, aver cura delle nuove batterie eviterà fastidi nel loro impiego,

come ad esempio lo sgancio delle batterie agli Ioni di Litio (attraverso un relé di

sicurezza). Gli aspetti da tenere in considerazione sono:

n

E’ necessario verificare la tensione di carica del banco batterie ed eventualmente

cambiarla.

In caso di bassa tensione di carica le batterie non verranno ricaricate appieno,

mentre una tensione di carica eccessiva potrebbe ‘spingere’ le batterie agli Ioni

di Litio oltre le condizioni di operatività consentite.

n

Il monitoraggio batteria deve basarsi sullo shunt (misuratore di Ah),

non sulla tensione disponibile.

Alcuni strumenti rudimentali di monitoraggio batteria si basano esclusivamente sulla

misurazione della tensione. Nel caso delle batterie agli Ioni di Litio questo tipo di

lettura risulta assolutamente inaffidabile e potrebbe portare alla scarica profonda.

Si devono utilizzare solo dispositivi di monitoraggio basati sullo shunt, che integrino il

settaggio della tipologia batteria agli Ioni di Litio.

I modelli MLI Ultra 2500 e 5000 sono dotati di relé esterno di sicurezza (stacca­

batterie) e monitoraggio batteria integrato e richiedono un’adeguata installazione e il

commissioning di un installatore qualificato. Settare correttamente tutto questo, inclusi

allarmi ed eventi attraverso la rete MasterBus, significa disporre di un interfaccia utente

sicura e intuitiva.

I prodotti MLS sono dotati di relé di sicurezza integrato. Questo si traduce in batterie

agli Ioni di Litio che si avvicinano quanto più possibile al concetto di ‘rimpiazzo

immediato’ di batterie al piombo acido, ma le considerazioni sopra riportate devono

comunque essere fatte.

Rimpiazzare le tradizionali

batterie al piombo acido

con le Ioni di Litio

Serie MLI & MLS

impostazioni preferibili

12 V

24 V

Tensione Bulk/Absorption

14,25 V

28,5 V

Tensione Float

13,5 V

27 V

239