Table of Contents Table of Contents
Previous Page  253 / 268 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 253 / 268 Next Page
Page Background

TERMINOLOGIA TECNICA

n

Batteria

Converte energia chimica in

potenza elettrica e viceversa.

La tensione nominale di una batteria è di

2 Volt, che diventa superiore collegando

in serie più elementi. Per esempio,

collegando in serie sei batterie 2 V si

ottiene una batteria da 12 Volt.

n

Batteria AGM

Batteria in cui l’elettrolito (che è la

miscela di acqua e acido solforico) è in

larga parte assorbito da elementi in fibra

di vetro. Dato che queste batterie sono

completamente senza manutenzione

e normalmente non producono gas,

possono essere ubicate ovunque a bordo

e la ventilazione normalmente non è

necessaria. Grazie alla loro struttura, le

batterie AGM possono essere scaricate

rapidamente, dato che producono

alti amperaggi. Sono perciò adatte ad

impianti dove sono richiesti alti picchi di

corrente come, ad esempio, per eliche di

prua, whinches e avviamento motore.

n

Batteria avviamento

Principalmente usata per avviare i motori.

Nonostante queste batterie possano

fornire correnti molto elevate, non

possono essere scaricate molto a fondo

e troppo spesso. Ciò significa che non

sono adatte per alimentare le luci. Le

batterie AGM sono ideali come batterie

avviamento e un limitato uso ciclico.

n

Batteria gel

Batteria dove l’elettrolito (miscela di

acqua e acido solforico) è assorbito

in un gel. Dato che queste batterie

sono completamente senza

manutenzione e non producono gas,

possono essere ubicate ovunque.

Non viene normalmente richiesta una

ventilazione forzata. Le batterie al Gel

sono particolarmente indicate per

l’alimentazione delle luci e dei servizi

di bordo e possono essere ricaricate

velocemente grazie alla loro struttura

interna.

Con un utilizzo normale, la vita media di una batteria al Gel 12 Volt è di sei o sette

anni, mentre per le batterie trazione 2 V si può arrivare anche a 15 anni. Una

batteria al Gel è adattissima per un impiego ciclico (scariche profonde).

n

Batteria Ioni di Litio

Le batterie agli Ioni di Litio hanno un’alta densità energetica e sono perfette per

applicazioni cicliche. Rispetto alle tradizionali batterie al piombo, le batterie agli Ioni

di Litio forniscono un risparmio fino al 70 % in volume e peso, mentre il numero di

cicli è tre volte maggiore. Un altro grande vantaggio delle batterie agli Ioni di Litio

Mastervolt è che sono dotate del Battery Management System integrato. Il sistema

mantiene le singole celle perfettamente bilanciate e assicura maggiore durata nel

tempo.

n

Batteria NiCad

Contenendo nichel e cadmio, questo tipo di batteria non è adatto all’impiego su

imbarcazioni, perchè a bordo è richiesta un’alta tensione di carica. Le batterie

NiCad saranno presto messe al bando a causa del loro contenuto di cadmio.

N.B. Tutte le batterie NiCad

sono considerate rifiuto chimico.

n

Battery Management System

Una caratteristica intrinseca delle batterie agli Ioni di Litio è quella del fisiologico

sbilanciamento tra le celle durante il processo di carica; quindi è possibile che

si verifichino degli squilibri interni. Il Battery Management System fa sì che tutte

le celle si ricarichino in modo uniforme per garantire la perfetta efficienza delle

batterie e la loro durata nel tempo.

B

253